La società A.E.R. Ambiente Energia Risorse Spa, titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito, informa che tale sito web non utilizza cookie di profilazione per comunicazioni commerciali basate sulle preferenze espresse. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa

Vedi informativa cookies

Non hai accettato i cookie. Questa decisione può essere cambiata.

Hai accettato i cookie sul tuo computer. La decisione può essere cambiata.

Conferimento dei rifiuti organici: probabili disagi anche nei 7 Comuni della Valdisieve e Valdarno Fiorentino serviti da AER Spa

Causa problemi sugli impianti di recupero materiale organico anche nei sette comuni della Valdisieve e del Valdarno fiorentino serviti da AER Spa potranno verificarsi disservizi rispetto al servizio di igiene urbana. Appresa la notizia, giovedì 17 maggio, dell’interruzione di conferimento FORSU (frazione organica del rifiuto solido urbano) all’impianto di casa Rota nel Comune di Terranuova Bracciolini per causa di forza maggiore e vista la conclamata saturazione di molti impianti a livello regionale anche AER potrebbe avere problemi di gestione.
L’Azienda, ad oggi, si impegna a garantire il rispetto dei calendario di ritiri giornalieri nei comuni gestiti con raccolta porta a porta dei rifiuti urbani, mentre gli uffici stanno verificando soluzioni e destinazioni alternative ai flussi di rifiuti.
AER, confermando il massimo impegno nel continuare a ricercare possibili soluzioni al problema, si scusa fin da oggi con gli utenti dei comuni di San Godenzo, Dicomano, Londa, Rufina, Pontassieve, Pelago e Reggello, ed invita coloro che sono in possesso di compostiera ad incentivarne l’utilizzo ed alla massima collaborazione in merito.