Toscana Circolare, la piattaforma di cui fanno parte oltre ad AER la maggior parte delle aziende toscane del settore ambientale, (Revet, Confservizi Cispel Toscana, Alia Servizi Ambientali, Belvedere, Cermec, Futura, Scapigliato, Sei Toscana, Sienambiente, Sistema Ambiente,  Ascit, Ersu, Esa, Geofor e Rea Spa), ha lanciato nei giorni scorsi, presso la Regione Toscana, la  nuova campagna di comunicazione sui rifiuti.

L’attore e comico  toscano Jonathan Canini, noto per i suoi personaggi fortemente localizzati e forte di un seguito di 186 mila follower su Facebook, 96 mila su Instagram e 50 mila su YouTube, interpreterà vari  personaggi in contesti diversi, che parleranno di ambiente e di raccolte differenziate in chiave ironica.

La nuova campagna di comunicazione  mira ad intercettare un’utenza giovanile attraverso video divertenti dedicati alle principali frazioni di raccolta, svelando curiosità del settore e stimolando l’attenzione sulla seconda vita dei rifiuti. E’ stata realizzata dal gruppo di lavoro toscano in collaborazione con i Consorzi nazionali di filiera facenti parte del sistema Conai: Cial (alluminio), Comieco (carta e cartone), Corepla (plastiche), Coreve (vetro) e Ricrea (acciaio). 

Un modo diverso di parlare di rifiuti e di seconda vita degli stessi.

Jonathancanini